Televes Televes
Televes
Lingua: en | fr | de | it | pl | pt | ru | es | en-us
Televes
Televes
Televes
Televes

Informa (Maggio)

AllegatoDimensione
informa_mayo_2011_ita.pdf1.38 MB
Data: 
05/2011

  Sommario:

  • Divulgazione: ANGA Cable 2011 +
  • FAQ: L’importanza del consumo di energia nei ricevitori DTT  + 
  • Novità di Prodotto: Parabole di Alta Qualità +
  • Le tue foto: antenna DAT HD Boss su di un piccolo eucalipto +
  • Idées: La copertura reale +
  • Installazioni reali: Installazione a regola d’arte in Mallorca +
  • Formazione: Introduzione alla Fibra Ottica (III) +

Televés ha affermato la sua presenza nel mercato Tedesco con la partecipazione ad ANGA Cable 2011


Televes Corporation converte quest’anno la sua partecipazione alla era ANGA Cable in un chiaro messaggio della sua presenza in Germania e per i mercati del centro ed Est Europa.
Questo incontro internazionale, ormai consolidato come la più importante manifestazione del settore nel vecchio Continente, è avvenuto a Colonia lo scorso 3 e 5 maggio.
La Compagnia presente con uno stand di più di 100 metri quadrati ha esposto una ampia gamma di soluzioni speciche e non per il mercato Tedesco. Mancano ormai pochi giorni allo Switcho del satellite Astra dalla tecnologia analogica a quella digitale, e vista l’importante quota di mercato di questo satellite in Germania, Televés ha investito molto su questa nuova opportunità del mercato. È stata presentata una nuova linea di parabole professionali.
Sono state presentate le soluzioni speciche per la Tv via cavo, settore questo molto eervescente in Germania e sempre alla ricerca di nuove soluzioni e prodotti qualitativamente elevati, trattandosi del primo mercato, per volumi, d’Europa.
Televes Deutschland GmbH, liale di Televes Corporation, incrementa le sue vendite di un 8% nel 2009 e di un 12% nel 2010, per quest’anno l’obbiettivo è di consolidare questa
 

importante crescita.

Impulso all’export
Crescere in Germania comporterà, anche, avanzare con il piano interno di internazzionalizzazione di Televes Corporation, che si è posta come obbiettivo di equilibrare le vendite internazionali al 50%. Attualmente le esportazioni rappresentano il 41% della cifra totale del fatturato della compagnia, con nove liali attive (Portogallo, Francia, Germania, Inghilterra, Italia, Polonia, Stati Uniti, Cina e Emirati Árabi) e la sua presenza commerciale in più di 80 paesi.
La strategia per la crescita in Germania comprende un piano di transizione del marchio Preisner, con il quale Televés si è introdotta, implementando il proprio marchio su tutti i prodotti commercializzati.
Una delle iniziative sviluppate da Televes Corporation per raorzare la sua immagine nel mercato Tedesco è lo slogan “Passion for Quality”, che è stato lanciato nella città di Oldenburg il settembre scorso, passando da lì una buona parte della geograa tedesca.
 

 

Prodotti all’avanguardia
Tra i prodotti che Televés ha presentato ad ANGA Cable 2011, si distinguono per innovazione e tecnologia i seguenti:
Centrale di distribuzione T0X. Sono il risultato dell’impegno degli ingegneri di Televés per trovare una soluzione con la massima ecenza in termini di consumo energetico per servizio
distribuito. Sono disponibili per la trasmodulazione e distribuzione di qualsiasi tipo di segnale in qualsiasi modulazione. Includono semplicità, facilità di programmazione e installazione, dando all’installatore professionale tutte le informazioni di cui abbisogna.
Misuratore di campo H45. Il rivoluzionario strumento con il quale Televés ha introdotto per la prima volta il processatore digitale in un apparato di misura portatile per uso quotidiano dell’installatore, da oggi disponibile anche , con misura in DVB-T2, interfaccia ingresso Fibra Ottica e l’opzione di spettro avanazato no a 3 GHz.
La nuova linea di parabole QSD. Si tratta di antenne per la ricezione dei segnali satellitari di alta qualità e studiate per sopportare le condizioni ambientali più dure, grazie ad un meticoloso processo galvanico dei suoi componenti

Indice


Parabole di Alta Qualità


Le nuove parabole oset di Alta Qualità da 750x850 e 850x950 mm, sono fabbricate in alluminio soluzione questa per garantire la massima resistenza agli agenti atmosferici, specie dove la corrosione e la salsedine è presente.
In questi posti, una normale antenna di qualità in acciaio, compresa i la sua vernice, sore sia di una rapida degradazione meccanica (la velocità di degrado dipende anche dal trattamento riservato all’acciaio e allo spessore del rivestimento) che un calo del segnale ricevuto dal satellite, a parte i pericoli che potrebbe causare staccandosi dal suo supporto.
Le caratteristiche principali di queste antenne sono:
1. Parabola in alluminio, con supporto LNB in Zamak
2. Braccio di supporto doppio premontato
3. Omologazione TÜV
4. Supporto da palo robusto.

 

Galvanizzato a caldo.
5. Braccio pieghevole
6. Suporto cavo LNB integrato nel braccio

La robusta struttura del supporto di ssaggio, che viene fornito premontato, non prevede nessun intervento nell’installazione se non quella di aprire il braccio dell’LNB.
Il braccio dell’ LNB, non solo è di facile posizionamento; ma include anche un sistema di mascheratura e ssaggio del cavo al suo interno attraverso delle lingue ricavate dal metallo che una volta ripiegate ne impediscono ogni movimento.

 

L’antenna è certicata da TÜV, per ottenere tale omologazione la parabola è stata sottoposta a rigorosi test di sicurezza, compatibilità ambientale e qualità.
Tenendo conto tanto delle sue eccellenti prestazioni elettriche come le altre caratteristiche di qualità meccanica, sono consigliate per tutte le installazioni SMATV.
Siamo consci in Televés di aver creato un nuovo riferimento nel mondo delle parabole

Indice

 

L’importanza del consumo di energia nei ricevitori DTT

Oggi in periodo di crisi energetica e con il continuo aumento dei suoi costi, sempre più utenti sono sensibili e accorti al consumo dei prorpi apparecchi collegati, tra questi non sono da meno i ricevitori DTT. Tra tutti i prodotti presenti sul mercato la maggiorparte, non curano questo dettaglio per noi invece importante.
Abbiamo realizzato uno studio sui consumi di 4 decoder DTT, stimando un tempo medio di utilizzo di (4.5 ore / giorno), il resto del tempo in stand-by

 

 

(19,5 ore / giorno).

Utilizzando il nostro zAs DTT HD art. 5124 come riferimento, abbiamo anallizato altri 3 modelli presi sul mercato, tenendo conto che reclamizzassero il loro basso consumo d’energia!
 

 

I risultati sono:
Ricevitore 1 consuma 6.56 volte più che lo zAs DTT HD
Ricevitore 2 consuma il doppio che lo zAs DTT HD
Ricevitore 3 consuma 1,18 volte più che lo zAs DTT HD.
Quindi riassumendo, i costi di elettricità, necessari per la vita di un decoder sono più elvati del prezzo stesso dell’apparecchio

Indice

Antenna DAT HD Boss su di un piccolo eucalipto..

Installare una antenna DAT HD Boss su di un piccolo eucalipto e sperare che cresca per ottenere il miglior segnale possibile, non doveva essere, presumibilmente, l’intenzione di questo installatore.
In qualsiasi caso, gli installatori già sanno che a questa altezza, solo la DAT HD Boss è capace di ricevere nelle peggiori condizioni, neutralizzando le oscillazioni del segnale, e adeguandolo alla crescita....... indipendentemente dal sistema di attacco

 

 

Indice

 

La copertura reale

La copertura DTT dipende direttamente dal campo elettromagnetico che copre una certa area, ma dipende anche dal sistema di ricezione e dal ricevitore installato. Cioè, non è comparabile la capacità di ricezione di un tipo di ricevitore DTT "pendrive" con la sua antenna interna rispetto a un ricevitore con alta gamma dinamica e una antenna esterna.
Per le aree a bassa copertura o buona, l'antenna DAT HD Boss, art. 1495, regola automaticamente il segnale in uscita con un valore corretto per il
 

 


ricevitore DTT.
Un altro fattore dal quale dipende il ricevere la DTT o no, è la gamma dinamica del ricevitore. La forza dello zAs HD, art. 5124, sta in una gamma dinamica d’ingresso ( livelli, entro cui il decoder può funzionare) tra i 45 e 90 dBuV, garantendo la ricezione del digitale terrestre in condizioni piuttosto estreme di livello del segnale. Inoltre, prove sul campo hanno dimostrato la possibilità di ricevere

 

 

DTT signicativamente più bassi dei livelli sopracitati (vedi gura).
In conclusione, una certa area, può comportare l'impossibilità di ricevere il DTT con alcuni ricevitori, mentre con altri, è reso possibile.
Per determinare se sia o meno presente la copertura del segnale DTT, bisogna provare con un antenna DAT HD e un ricevitore TDT HD (vedi gura). Se in queste condizioni non si può vedere la DTT l'area è veramente priva di copertura.

Indice

Installazione a regola d’arte in Mallorca
Il nostro cliente INSNET ha avuto la cortesia di inviarci alcune foto della centrale che ha installato sul ‘AYA Hotel situato a Playa del Arenal, Palma de Mallorca, zona caratterizzata da un intenso movimento turistico. In questo caso si tratta di un hotel situato in una zona prevalentemente orientata ai turisti tedeschi.
Il vecchio impianto è stato completamente rinnovato con una nuova centrale di testa composta da 9 unità COFDM DVB-S2-T-0X e 4 processori per il multiplex DTT. Ciò permette una distribuzione di 45 stazioni televisive, professionalmente installato in un armadio Rack da 19”.

        
Le Parabole appartengono alle unità high-end progettate per ambienti dicili, come in questo caso in cui la vicinanza Installazione a regola d’arte in Mallorca al mare richiede il loro utilizzo, realizzate in alluminio e con i componenti di montaggio galvanizzati

Indice

 

Introduzione alla fibra ottica (III)

I tipi di connettori più comunemente utilizzati:
Qui di seguito una breve descrizione dei connettori più comunemente utilizzati, e possono essere classicati in due modelli fondamentali:
Secondo la sua struttura sica: connettori ST, SC, FC, LC
Secondo il tipo di taglio della bra: connettori PC, UPC, APC
ST connettore sul bordo dritto ("straight tip")
Questo tipo di connettore è un marchio di AT & T. È dotato di un innesto a baionetta con una manicotto lungo (ceramica, metallo o plastica) che detiene la bra. Incorpora un bacino di caricamento in modo che dovrebbe adattarsi perfettamente alla connessione.
Nel caso presentasse molta perdita, deve essere scollegato e di nuovo riposizionato.
SC linea del connettore di connessione ("Straight Connection")
E un connettore che si inserisce con un movimento di push / pull, molto popolare grazie alle sue eccellenti prestazioni. Si aggancia per mezzo di una


  azione di spinta, e tirando fuori.
FC connettore
Sono i connettori più popolari bra monomodale. Il collegamento avviene con un movimento rotatorio. È necessario fare attenzione ad allineare correttamente entrambi i connettori maschio e femmina.
Connettore LC
Si tratta di un nuovo tipo di connettore che utilizza un 1,25 millimetri di guida in ceramica.
Il suo diametro è la metà del connettore SC.

Tipo di connettore e di lucidatura
Alle estremità di ogni bra la luce riessa può essere causa di danno o di ridurre la durata del connettore.
Per evitare questi problemi, la bra
 
 

è  tagliata in un angolo riducendo in tal modo la riessione.
Lucidato o PC ("Physical Contact")
Nominato come l'angolo di taglio è di tipo tradizionale deve avere circa 30° e la sua perdita ottica di ritorno = 30 dB ORL ("ORL: optical return loss").
Lucidato o UPC ("Ultra Physical Contact")
Quando il taglio è lucido con nitura a macchina si ottiene SPC / UPC ("super / ultra-PC"), e la sua perdita ORL = 40/50 dB rispettivamente.

Lucidato o APC ("Angled Physical Contact")
Quando necessario si ricorre a questo lucido con un angolo di 8, che ha una perdita di ritorno ottico maggiore che garantisce ORL> 60 dB.

 

Indice

 

Televes
Televes Televes