Televes Televes
Televes
Lingua: en | fr | de | it | pl | pt | es
Televes
Televes
Televes
Televes

InfoTeleves 25 (Agosto 2014)

Data: 
08/2014

Logotipo InfoTeleves

Archivos adjuntos Size
info_25_agosto_IT.pdf 3.32 MB

 

  Sommario:

  • Informazioni generali: Televés apre una nuova filiale internazionale in Russia +
  • Sempre aggiornati: Aggiornamento H60 V1.88 +
  • Televés nel mondo: InfoComm (Las Vegas, USA), Broadcast Asia (Singapore), Filda (Luanda, Angola) +
  • Foto curiose: Mimetismo +
  • Made in televes:Televés produce... Il valore di una buona connessione +
  • Sapevi che...: Televés produce con SMD fin dal 1983? +
  • Domande frequenti: In un servizo TVSAT l’utente deve scegliere l’audio associato ad un contenuto video +
  • Formazione: La RiMultiplazione +
  • Idee: Soluzione per la mancanza di copertura 4G +
  • Installazioni reali: Hotel Trópico in Luanda (Angola) +
  • Nuovo prodotto: 4GNOVA +

 

Televés apre una nuova filiale internazionale in Russia

Televés ha già la sua “decima”. Con la sua inaugurazione, prevista per il 1 settembre, la filiale dell’azienda in Russia andrà a sommarsi ad una struttura multinazionale che ad oggi contava nove sedi. La nuova Televés Russia avrà sede a Mosca, in una zona privilegiata per i suoi collegamenti logistici. Conterà su una squadra di cinque persone capitanate da Valery Vardanyan.

La Russia rientra negli obiettivi fissati nei piani di espansione internazionale. Raggiungere questo paese con una propria struttura significa migliorare la penetrazione in un mercato con immense possibilità. La Russia ha un’economia in crescita con più di 145 milioni di consumatori ed risulta essere la via di accesso naturale agli Stati che furono membri dell’Unione Sovietica e che si riorganizzano oggi sotto l’Unione Eurasiatica.

Per il 2015 è previsto che l’’Armenia e il Kirghizistan si aggiungano che attualmente è composta dalla Russia, Kazakistan e Bielorussia.

TELEVÉS RUSSIA CONSOLIDERA’  LA SUA ESPANSIONE
ALL’INTERNO DEI PAESI DELLA NUOVA UNIONE EUROASIATICA

Televés Russia si focalizzerà sul mercato della televisione digitale, con attenzione allo spegnimento analogico pianificato a partire dal 2015. Antenne, misuratori di campo e centrali sono prodotti del catalogo Televés che incarnano a perfezione le necessità di questo mercato. Infine, grande attenzione agli operatori via cavo, segmento che registra la maggiore crescita di quota nel mercato.

Valery Vardanyan, direttore della Televés Russia, confida che l’apertura della filiale consentirà il consolidamento del marchio e il riconoscimento di Televés come sinonimo di qualità, tecnologia e supporto professionale post-vendita

 

Index

 

Ultima hora

Aggiornamento H60 V1.88


La versione V1.88 incorpora alcune importanti migliorie:

  • Nueve risposte e riferimenti di filtri LTE.
  • Rilevazione automatica dello standard terrestre DVBT/T2 - DVBC.
  • Possibilità di compensazione di un attenuatore esterno in modo ottico o elettrico.
  • Funzione Tracciamento GPS per strumenti con opzione GPS

Già disponibile in:  http://www.televes.com/it/servicios/descargas/software

Index

Televes en el mundo 

InfoComm
(Las Vegas - EE.UU.) 14-20 giugno

Televés presente sia nell’esposizione che nella conferenza. Nello stand aziendale è stato presentato il misuratore di campo  H30D3 con controllo remoto e i modulatori della serie T.0X HD e SD QAM, con la funzione di marchio digitale, la cui applicazione è di grande aiuto per gli operatori per contrastare la pirateria 


Broadcast Asia
(Singapur) 17-20 giugno

Nello stand del Gruppo Televes durante il Broadcast Asia sono state presentate le soluzioni TRedess per lo sviluppo della televisione digitale nel sud-est asiatico, una regione ad alto potenziale commerciale.

Broadcast Asia è l’evento di riferimento per la regione e lo stand del Gruppo Televes ha ottenuto un grande successo in termini di affluenza di pubblico professionale 


FILDA
(Luanda - Angola) 22-27 luglio

Televes ha partecipato con un ampio stand dove sono state esposte le soluzioni T0X, in particolare tutti i moduli DVB-S2 - COFDM CI.  La famiglia EasySwitch che è risultata come la distribuzione più efficace per l’industria alberghiera, settore che ha mostrato gradimento per le soluzioni multimediali del sistema IPTV di Arantia. Ed anche i misuratori H60, già noti ai professionisti del settore della ricezione e distribuzione dei segnali TV digitali 


Index

 

FAQs - Preguntas frecuentes

In un servizio TVSAT l’utente deve scegliere l’audio associato ad un contenuto video
Con un transmodulatore DVBS-S2/COFDM, si può modificare qualche parametro per priorizzare un audio rispetto un altro?


 OPINIONE DELL’ESPERTO 

Spesso si tende ad interpretare che un canale COFDM, generato in una centrale, abbia un comportamento simile ad un canale analogico, dove le portanti audio e video definiscono il contenuto.

Così come nel misurare un MUX COFDM si deve prendere in considerazione il centro del canale e no la frequenza della vecchia “portante video”, l’audio di un pacchetto digitale è integrato nell’informazione trasmessa con il servizio video e i relativi dati.

Per questo motivo, è il televisore o il ricevitore che gestisce tutti i dati multiplexati, incluso gli audio, e no il trasmodulatore

Index

 

FOTO CURIOSE

 

 

 

Mimetismo

 Da Estremadura, tramite Facebook, ci inviano questa curiosa foto. Di certo, in alcuni casi, le antenne non sono in armonia con la natura e una buona soluzione è mimetizzarle nell’ambiente.

Di fatto, volenti o nolenti, questa antenna è passata inosservata a tutti eccetto il nostro fotografo collaboratore

 

 

Index

Hablando de ... 

Il valore di una buona connessione


Normalmente le imprese con un profilo tecnologico di rilevanza vogliono focalizzare il proprio valore su aspetti relativi all’elettronica. Sicuramente il peso innovatore della Televés può essere ritrovato, per esempio, in un sistema brevettato come il  BOSS Tech delle nostre antenne intelligenti, o nella capacità di trasmodulare un qualsiasi segnale televisivo con le centrali universali della serie T.0X, o nella capacità di elaborare digitalmente un segnale come con la serie H dei misuratori di campo.

Però è facile scordarsi che la qualità di un servizio è l’anello debole di una catena. Ed è qui dove la nostra industria tende a scordare il valore dei connettori.  Non è così in Televés, dove i connettori IEC di classe A+ sono prodotti 100% in automatico, controllando ogni sotto processo di produzione con ispezioni a visione artificiale.

Il risultato è una connessione perfetta, che evita ogni inutile irradiazione grazie alla sua lamina di schermatura, garantendo la massima qualità del segnale

 

Index

 

Formacion 

La RiMultiplazione

La rimultiplazione è una tecnica che consente un migliore utilizzo degli apparati di trasmodulazione.
I suoi vanaggi sono multipli e in questo articolo proviamo a spiegarli affinchè l’installatore li possa sfruttare al meglio.


I progressi raggiunti con le FPGA  incorporate nei trasmodulatori, consentono funzioni di grande interesse come la rimultiplazione.
La tecnica di rimultiplazione fu già implementata nei trasmodulatori DVBS2-COFDM e DVBS2-QAM lanciati all’inizio del 2013.
Ad oggi, questa tecnica acquista una maggiore importanza con il lancio dei moduli twin art.564301 eart.564401.
La rimultiplazione consiste nel selezionare, in ingresso di un transmodulatore, alcuni dei servizi di interesse contenuti in trasponders prelevati da uno o due satelliti, in modo da generare con questi servizi un MUX di uscita (due nel caso dei moduli TWIN).
Si tratta di un sistema che consente di generare in COFDM o QAM pacchetti di servizi che in origine appartengono a distinti pacchetti satellitari.
Inoltre, i trasmodulatori Televés con la rimultiplazione consento il decriptaggio di uno o più servizi mediante un modulo CAM Professionale. In questo modo, il pacchetto di uscita può contenere servizi decriptati in centrale.
Per un loro migliore utilizzo sugli impianti, i moduli con rimultiplazione possono gestire i comandi DiSEqC; rendendo più facile e flessibile la selezione/variazione della banda, della polarità e del satellite di ingresso.

 

 I vantaggi di questa tecnica sono:
 

  • Ottimizzazione dell’occupazione spettrale: con il rimultiplatore, i servizi da distribuire saranno più in accordo con le richieste degli utenti. Il contenuto dei MUX sarà così più attrattivo, evitando l’inclusione di canali di scarso interesse o criptati.
  • Selezione di canali di maggiore interesse: il rimultiplatore consente più canali e tutti di qualità di contenuti.
  • Maggiore efficienza energetica:  come conseguenza dell’ottimizzazione spettrale, il numero dei moduli sarà più contenuto, che si traduce in migliori prestazioni da un punto di vista di consumi energetici.
  • Flessibilità: mediante i transmodulatori con remux, è più facile sostituire servizi con altri o inserire nuovi canali in funzione delle richieste. La modifica del SID (Identificatore del Servizio) fa si che non sarà necessario la risintonizzazione dei televisori in seguito ad una sostituzione di servizio

 

Index

 

Sabía que ... Televés produce con SMD fin dal 1983?

Nel 1983 Siemens esportò la prima macchina per il montaggio superficiale di componenti (SMD) al di fuori della Germania. Era il modello MS-72 in fase di prototipo e fu Televés l’impresa che la comprò. Prima di allora in Spagna questa tecnologia era soltanto noto a livello teorico e nonostante l’elevato costo dei componenti, Televés già prevedeva strategica la produzione d’avanguardia. Le modifiche e i suggerimenti che Televés realizzò su quel modello servirono a Siemens per evolversi nelle successive generazioni ed iniziò così una relazione di collaborazione tra le due imprese che continua sino ai giorni d’oggi.

Nell’anno 2010 si è ripetuta la storia, essendo  la Televés la prima a ricevere la Siplace CA4 della Siemens al di fuori della Germania, la prima generazione di macchina SMD capace di mischiare l’assemblaggio di componenti DIE stampati su wafer di silicio con componenti tradizionali presi da bobine e nastri

 

Index

 

Ideas

Soluzione per la mancanza di copertura 4G


La tecnologia 4G consente l’accesso ad un distributore internet senza cavo. Smartphones e tablets sono i dispositivi che posso utilizzare questo segnale per accedere ad internet.

Inoltre, esistono in commercio routers che ricevono il segnale internet dal distributore mediante la rete 4G. Questi routers possono essere una buona soluzione per ottenere il servizio internet ad alta velocità in una seconda abitazione, in camper in imbarcazioni, o meglio in una zona in cui non esiste una copertura cablata da parte del distributore. Il problema che si presenta in queste circostanze è l’alta probabilità di mancanza di copertura del segnale 4G.
 

La soluzione è una antenna da esterno di qualità e buone prestazioni che porti il segnale 4G fino al router. Questa antenna è la 4GNova (art.650101). Si tratta di una antenna esterna, bidirezionale, sintonizzata sulle bande di trasmissione e ricezione LTE/4G

 

 

Index

Instalacion 

Hotel Trópico in Luanda (Angola)


Situato nel cuore della capitale dell’Angola, Luanda, l’hotel Trópico è uno di quelli “storici” innaugurato nel 1972 e recentemente ristrutturato. Oggi presenta una installazione tra le più moderne per rendere beneficio e godimento ai suoi ospiti.
L’installazione TV offre 30 canali a pagamento trasmodulati da DVB-S2 a COFDM.

Il segnale satellitare si riceve con una antenna parabolica QSD art.7903 e, a causa di una lunga distanza dalla centrale, si è scelta una soluzione di ricezione mediante LNB ottico art.2353.

Il segnale viene convertito in RF mediante il MDU art.237002 collegato ad un multiswitch 5x16 art.714002 dando così i segnali ai 15 transmodulatori.
Per offrire una maggiore flessibilità all’impianto, sono stati utilizzati moduli con rimultiplazione art.564201 che consentono la programmazione di canlai prelevati da un massimo di 3 transponder per ogni modulo.

Tutte le unità T.0X sono dotate di CI per l’inserimento della CAM dell’operatore e per la decriptazione dei servizi. La centrale è controllabile da remoto mediante un CDC-IP.

Infine, il segnale viene distribuito ai televisori mediante una rete di distribuzione “Easy-F” configurata a stella, cavo coassiale T200 LSFH art.213002 e amplificazione DTKom art. 451201

 

 

Index

 

Novo

  Migliora la copertura 4G
per i tuoi dispositivi mobili


I tablets e gli smartphones connessi mediante l’antenna 4GNova
otterranno una migliore copertura, senza la necessità di trasmettere ad alta potenza,
risparmiondo così il consumo della batteria e proteggendo l’utende da una eccessiva esposizione a radiazioni

Index

 

Televes
Televes Televes