Televes Televes
Televes
Lingua: en | fr | de | it | pl | pt | es
Televes
Televes
Televes
Televes

InfoTeleves 33 (Dicembre 2015)

Data: 
12/2015

Logotipo InfoTeleves

Allegato Dimensione
INFO_DEC2015_IT.pdf 10,2 MB

 

  Sommario:

  • Informazioni generali: Televés vi augura Buon Natale e un felice anno 2016 +
  • Televes nel mondo: MUM Mikrotik (Madrid), Cable-Tec Expo´15 (New Orleans, USA) y Hotelia (Tesalonica, Grecia) +
  • Sempre a aggiornati: Aggiornamento H30 V1.29 +
  • Foto curiose: Modellismo ferroviario  +
  • Tendeze tecnologiche: L'inarrestabile evoluzione verso le reti dati +
  • Sapevi che...: Televés già fabbricava con tecnologia microchip nel 1986? +
  • Domande frequenti: Perché a volte non si vedono i canali DTT generati da un encoder? +
  • Formazione: La flessibilità della serie Nevo e l'importanza delle impedenze d'uscita +
  • Idee: Supporto a parete per il CoaxData Gatway Ref.769301 +
  • Installazioni reali: Triple play di fibra ottica tramite una rete GPON in Oregon (USA) +
  • Nuovo prodotto: CoaxData, l'unico con tecnologia MyNET WiFi +

 

Televés vi augura Buon Natale e un felice anno 2016

   

Sono tante le esperienze vissute in questo 2015 che ci permettono di essere ottimisti per il nuovo anno. 

In termini economici possiamo finalmente dire che il peggio della crisi degli ultimi anni è passata e  si incomincia a vedere la luce alla fine del tunnel. 

Si intravvede una crescita anche se l'edilizia non è ai livelli da tutti desiderati ma i nuovi sviluppi e le nuove tecnologie in arrivo in particolare DVB-T2, 4K, etc e tanto altro riguardanti le infrastrutture delle telecomunicazioni per le abbitazioni, ci permettono di vedere il 2016 con buone prospettive.

Da Televés vogliamo inviare ai  nostri clienti e amici i più caldi auguri per il nuovo anno. Che questo anno porti gioia, salute e lavoro a voi e ai vostri cari   

Index

   

Televes en el mundo 


MUM Mikrotik 
(Madrid) 16 ottobre

   

Questo evento è risultato essere un'occasione perfetta per esporre a esperti di tutto il mondo le soluzioni di Televés per l'integrazione dei servizi TV e dati in reti di alta capicità. Abbiamo presentato OLT512, la serie di soluzioni per TriplePlay tramite la Fibra Ottica, così come il CoaxData, l'unica piattaforma che offre la tecnologia MyNet WiFi.  

Cable-Tec Expo´15
(New Orleans, EE.UU.) 28-30 settembre

 

Continuiamo a  marcare la differenza anche in USA. Il pubblico proffessionale della prestigiosa fiera SCTE CableTech ha accolto con grande soddisfazione la nuova serie OLT512, GPON. Il mercato americano sta accogliendo con grande ottimismo le soluzioni TriplePlay, sviluppato per rispondere alle neccesità di digitalizzazione dei servizi e alla integrazione di reti dati; ma anche gli strumenti di misura H30D3 (CATV) e RCS (monitorizzazione)  

Hotelia
(Tesalonica, Grecia) 11-15 Novembre

 

Nostro grossista locale Edision ha esposto le principali soluzioni per alberghi: Centrali di testa T0x, IPTV e DS.  A questo evento sono arrivati numerosi visitatori dai principali alberghi del nord della Grecia, in particolare proprietari, integratori e responsabili tecnici    

Index

   

Ultima hora

Aggiornamento H30 V1.29


Più funzioni per il misuratore (CATV) H30 art.593102 e 593104 V1.29

Nuovi funzioni: 

Long Term Monitoring e FM Scan.

 

  • Long-Term Monitoring permette la registrazione periodica delle caratteristiche del segnale per poter inviarle a un data base.
  • Configurazione di maschera di rete in configurazione di rete.
  • Permette configurare l’H30 come host in una rete di maschera variabile.
  • Ingress Scan: nuovo rango di frequenze compatibile con upstream DOCSIS 3.1
  • Assegnazione del tasto veloce ‘OK lungo’ per salvare misure  

Index

FAQs - Preguntas frecuentes

Perché a volte non si vedono i canali DTT generati da un'encoder?
Ci sono delle caratteristiche del segnale A/V che influiscono nel tipo di segnale in uscita.


OPINIONE DELL’ESPERTO  

Ci sono delle occasioni nelle quali non si possono ottenere i risultati che aspettavamo, quando vogliamo ottenere un canale DTT in HD utilizzando una fonte HDMI e un encoder.

La causa più comune è legata alle caratteristiche delle TV perche certi modelli hanno la funzione di Alta Definizione (1920 x 1080p) soltanto attraverso l'ingresso HDMI. Cioè, ci sono TV nelle quali il decoder non è compatibile con i segnali in HD.

Ovviamente, la colpa non ricade sull'encoder ma sulla risoluzione in ingresso del segnale A/V. Quindi, la soluzione al problema passa attraverso la programmazione della risoluzione assegnata alla fonte del signale, in modo che il signale DTT abbia una risoluzione più bassa (1280 x 720p)  

Index

  

FOTO CURIOSE

 

 

 

 

Modellismo ferroviario

 

Gli appassionati del modellismo sono molto precisi e minuziosi per poter dare il massimo realismo alle proprie creazioni. Pensiamo che in questa immagine, questo realismo viene identificato con la ricreazione di una stazione ferroviaria dove esiste un'antenna satellitare.

E non c'è ovviamente maggiore realismo che dotare pure questa antenna del suo caratteristico colore arancione 

 

 

 

Index

Hablando de ... 

L'evoluzione inarrestabile verso le reti dati

Protocolli di trasmissione, le reti cablate e wireless, si evolvono in parallelo con la crescente 
domanda di servizi dati da parte degli utenti finali.


Mentre il settore della telefonia mobile continua ad aumentare le implementazioni LTE, già si valuta la nuova generazione 5G, che rappresenterà un salto esponenziale di qualità e capacità per gli utenti.  Così anche le Reti cablate avanzano rapidamente; GPON si evolve a XGPON e TWDM per offrire una maggiore capacità, DOCSIS 3.1 fornisce un'alternativa alle distribuzioni di fibra ottica e g.fast estende fino a 1 Gb le possibilità binarie del cavo twistato.

Ma altrettanto le reti di trasmissione diventano veicoli di trasmissione dati più efficienti, come nel caso di DVBS2 e DVBC2.

DVB-S2 è una tecnologia di trasmissione vicino al limite della capacità bit massima per una data operazione di rapporto di qualità del segnale. Ma prima ancora che la richiesta insistente di una maggiore capacità da parte degli utenti di Internet, il DVB ha definito i requisiti che alla fine hanno portato a un unico standard chiamato  DVB-S2X,  finalmente pubblicato nel 2014, ed è questa una grande evoluzione dell'utilizzo dello spettro DVB-S2, con 116 combinazioni di modulazione e FEC, audio, video e dati in formato IP e le possibilità di "bonding" di transponder per aumentare la velocità di trasmissione.

Per quanto riguarda l'evoluzione del DVB-C, molti requisiti commerciali per DVB-C2 sono stati approvati ad "immagine e somiglianza" dei suoi fratelli di seconda generazione, per esempio, offre una capacità superiore di oltre il 30%. Ma comprende anche altri requisiti più specifici per le reti via cavo, come le tecniche per aumentare l'efficienza del trasporto dati IP, l'integrazione economica in natura " edge QAM " o la bassa latenza per soluzioni di distribuzione servizi interattivi. la specifica DVB-C2 finale si basa su COFDM (multi portante) con intervallo di guardia e la modulazione QAM delle portanti singole, che differisce in modo significativo da DVB-C, da una sola portante. 

Tendenze tecnologiche sono tutte finalizzate a rendere disponibile all'utente un flusso crescente di dati sia in modalità wireless e cablate, sia in fibra, doppino intrecciato o cavo coassiale, che consentono servizi e applicazioni che oggi cominciamo a conoscere e molto presto giorno per giorno vedrà la nostra realtà aumentata: Internet of Things (IoT), Smart Cities, Digital Home, Teleassistenza e Teleprevenzione, OTT o Ultra Alta Definizione     

Index

   

Formacion 

La flessibilità della serie Nevo e l'importanza delle impedenze d'uscita

L'interruttore terminale e high/low conferiscono,  tra l'altro, il titolo di riferimento in flessibilità alla serie Nevo


I Multiswitch Televés sono fabbricati con la tecnología più moderna del mercato, con componenti di alta qualità e superando severi controlli di qualità. Televés prosegue così con la sua filosofia aziendale  "tecnologia europea sviluppata e fabbricata in Europa".

Con la gamma NEVO Televés ha ampliato la sua gamma di multiswitch, con prodotti a 5x, 9x, 13x y 17x ingressi.

Tutta la gamma soddisfa lo standard classe A e impressiona con i suoi dati tecnici ottimali.

Tutti i multiswitch sono dotati di un  interruttore che permette di configurare  il prodotto come terminale o non terminale (cascata). Grazie a questo piccolo interruttore la gamma Nevo è un referimento di flessibilità.

Per qualsiasi multiswitch del mercato è necessario chiudere sempre le uscite non utilizzate con una impedenza capacitiva

Sfortunatamente molte volte l'installatore si dimentica di ciò e l'installazione risulta non essere ottimale. Grazie alla flessibilità della gamma Nevo con questo interruttore integrato tale compito è più che semplice. Tutti i multiswitch della gamma Nevo sono forniti con le impedenze d'uscita attivate, ossia, sono forniti in stato non terminale.

Risparmio di tempo, lavoro e denaro è ciò che apporta questa nuova innovazione di Televés. Abitualmente l'installatore deve sempre portare con sé un paio di carichi (Rif. 4058), in questi casi però con la gamma Nevo ciò non è più necessario. 

Tra le altre, alcune delle caratteristiche rilevanti della gamma Nevo sono i suoi chassis in zamak (buona dissipazione ed eccellenti caratteristiche di schermatura), il suo formato compatto per risparmiare spazio nel     montaggio ed un basso consumo di corrente. 

Le varianti 9, 13 e 17 funzionano con un alimentatore separato (732190 e 732801, di 12V di tensione d'uscita con correnti massime di 0,8A e 2,75A rispettivamente), sono adatte per applicazioni che richiedono un canale di ritorno e sono dotati di un interruttore High/Low Gain negli ingressi SAT per variare il livello in 10dB. Tali caratteristiche aggiungono maggiore flessibilità a questa gamma.

Infine, menzioniamo il fatto che questa serie è pronta per ricevere da 1 a 4 satelliti, sempre con un ingresso terrestre, per un massimo di 32 utenti, e che rappresenta la soluzione ottimale per qualsiasi tipo di installazione: piccola, media o grande  

Index

     

Sabía que ... Televés già produceva con tecnologia microchip nel 1986?

 

Soltanto un anno prima iniziavano ad arrivare in Europa i primi pezzi con circuiti integrati e soltanto un limitato gruppo di società aveva la capacità tecnologica per inserirle nei suoi processi di produzione queste piccole plastiche di materiale semiconduttore, di pochi  millimetri cuadrati di area , sui quali si producevano i circuiti elettronici. Televés inizio a utilizzare e con grande successo questa tecnologia nella sua gamma di amplificazione SAT 90. Era la conferma delle basi  di una filosofia di sviluppo industriale all'avanguardia e che ancora  oggi, trenta anni dopo, continua a essere al centro del nostro DNA imprenditoriale    

Index

   

Ideas

 

Supporto a parete per il CoaxData Gateway Ref. 769301


A volte si necessita di una ubicazione speciale per l'installazione del punto d'accesso.

In alberghi, scuole, centri commerciali, etc è molto abituale la necessità di disporre di un punto WiFi nelle zone comuni.

 

Il CoaxData Gateway può essere installato sui tavoli o in verticale, grazie all'accessorio compresso nell'imballo. Adesso, con l'art. 640301, questo dispositivo si può comodamente installare a parete anche nei luogi pubblici  

Index

Instalacion 

Triple play di fibra ottica tramite una rete GPON in Oregón (USA)


 

Nella locilità di Corvallis, nello stato dell'Oregon, è stata realizzata l'installazione di una rete ottica con protocollo GPON nella residenza studentesca "The Retreat at Corvallis".

La rete dà servizio a 400 utenti, grazie a due unità della gamma OLT512 art.769401 e ha 346 unità della ONT art.769502. In più hanno a disposizione Video Overlay nella finestra di 1.550nm. 

Index

 

  

L'accesso a internet più sicuro

La tecnología MyNET WiFi di Televés permette di configurare il
dispositivo wireless CoaxData a bassa potenza, ciò permette di ridurre 
la copertura per evitare che estranei possano accedere alla sua rete senza.

 

 

Index

 

Televes
Televes Televes