Televes Televes
Televes
Lingua: en | fr | de | it | pl | pt | es
Televes
Televes
Televes
Televes

InfoTeleves 34 (Febbraio 2016)

Data: 
02/2016

Logotipo InfoTeleves

Allegato Dimensione
INFO34_Febbraio_IT.pdf 6,3 MB

 

  Somario:

  • Informazioni generali: QSD85, eccellenza in base ai criteri più esigenti +
  • Televes nel mondo: Formazione SENA (Bogotá -Colombia), CSTB Telecom&Media Exhibition (Mosca), Arab Health Exhibition (Dubai - EAU) +
  • Sempre a aggiornati: Aggiornamento H60 e H45 (59902x) alla v2.00 +
  • Foto curiose: Antenna motorizzata +
  • Tendeze tecnologiche: La DTT accelera la sua evoluzione in Europa con DVB-T +
  • Sapevi che...: Televés presentò 30 anni fa un prototipo di antenna piatta? +
  • Domande frequenti: E' neccesario utilizzare i connetori F con O-ring? +
  • Formazione: Adeguamento impianti segnali LTE/4G +
  • Idee: Come configurare il Coaxdata Gateway come master +
  • Installazioni reali: SKI Resort di Avoriaz  (Haute Savola - Francia) +
  • Nuovo prodotto: MyNET WiFi +

 

QSD85:
Eccellenza in base ai criteri più esigenti

 

L'eccellenza è un obiettivo a cui non si arriva mai, è una filosofia di lavoro per affrontare tutti i giorni come un processo di miglioramento continuo.

Per questo è motivo di soddisfazione speciale quando un riferimento del settore utilizza la parola Eccellente per qualificare il frutto dei proprio sforzo.

La prestigiosa rivista tedesca Digital Fersenhen ha assegnato alla parabola QSD85 di Televés il punteggio più alto nel rapporto intitolato “Qualità spagnola” che presenta i risultati di un'analisi completa delle parabole nel competitivo mercato tedesco. QSD85(85x95cm) mette in evidenza la facilità di livelli di installazione, di qualità a lungo termine e di ricezione del segnale, con valori di C/N tra 14,3 e 15,6 dB. Come equilibrio globale, QSD85 è allo stesso livello di prestazioni del primo produttore tedesco di riferimento, ma con il vantaggio di un prezzo molto più competitivo

QSD è la linea premium nella gamma di parabole di Televés. Omologate dall'istituto TÜV, si caratterizzano per un design avanzato, realizzato con moderni programmi CAD, che porta alla massima espressione la precisione nella ricezione del segnale, così come per la loro durata. Si tratta di parabole in alluminio con supporto per il fissaggio dell'LNB in Zamak e cablaggio nascosto. Sono dotate di viti in acciaio inossidabile e una staffa anch'essa in acciaio che viene sottoposto ad un processo di zincatura a caldo per garantire un'elevata resistenza alla corrosione. Un'altra forza della gamma sta nei servizi offerti ai professionisti al momento del montaggio, che si svolge in quattro semplici passaggi, grazie al braccio e al supporto dell'LNB, che è regolabile in altezza, vengono presentati preassemblati.
 

La qualifica di “eccellente” data da parte della rivista Digital Fernsehen, non è il primo riconoscimento che le QSD ricevono in Germania. L'anno scorso, gli esperti di altre riviste di gran prestigio del settore, Satellit Empfang + Technik, hanno evidenziato anch'essi la qualità di ricezione del segnale e la semplicità di montaggio di queste antenne Televés, dando loro un punteggio di 88 su 100, superiore ad altre due prodotte da altri principali produttori con le quale sono state comparate   

Index

   

Televes en el mundo 


Formazione SENA a Bogotá e Bucaramanga
(Colombia) Dicembre 2015 - Gennaio 2016

 
 

Televés ha firmato un'accordo di collaborazione con il Servizio Nazionale di Formazione  della Colombia (SENA) per tenere corsi sulla ricezione e distribuzione dei segnali della Televisione Digitale Terrestre (DVB-T / DVB-T2), televisione Satellitare e delle soluzioni agli operatori TV via Cavo  

CSTB Telecom & Media Exhibition and Forum
(Mosca) 26-28 de Gennaio

 

In questa edizione, organizzata nel Centro di Congressi Crocus, si è verificata la crescita delle soluzioni integrali in distribuzione IP, e nei contenuti 4K. Televés ha datto un importante contributo, grazie alla sua leadership e esperienza nell'infrastrutture di dati ad alta velocità e nella distribuzione dei servizi TV di nuova generazione  

Arab Health Exhibition
(Dubai) 25-28 Gennaio

 

Nell'evento, celebrato nel Centro Internazionale di Convenzioni ed Esposizioni di Dubai,  eranno presenti i principali fornitori di servizi medici più all'avanguardia. Televés ha presentato le sue soluzioni tecnologiche 'CareLife' per la cura e sicurezza degli anziani che possono godere di una vita indipendente  

Index

   

Ultima hora

Aggiornamento H60 e H45 (59902x) alla v2.00


La nuova versione del firmware implementa importante migliorie alle funzioni presenti e variazioni per diversi mercati:

  • Accelerazione nell'ottenere misure tramite ethernet.
  • Migliorie nell'agganciare il DVBS2 dopo aver recuperato la memoria con SR auto (solo Polonia).
  • Compatibilità con nuove versioni hardware.
  • Aggiunte curve filtri LTE per ELECNOR.
  • Migliorie nelle misure nella web del GPS Tracking.
  • Opzione di Grafiche nell'H45 Compact (59902x) (solo Australia). Inserita la lingua turca.
  • Misura delle deviazioni FM.
  • Misura FM RDS per la Turchia.
  • Opzione QAM AnnexB per Sud America  

Index

FAQs - Preguntas frecuentes

E' neccesario utilizzare i connettori F con O-ring?
L'O-ring protegge l'installazione dall'umidità.


OPINIONE DELL’ESPERTO

Quasì sempre, l'espresione "chi compra  prodotti low cost alla fine fine la paga'' si è dimostrata vera.

L'inserimento di un'O-ring nei connettori F previene il rischio "innondazione" della connessione. Gli effeti possono essere assolutante disastrosi e vanno dalla degradazione nella risposta in frequenza della rete fino a costosi guasti negli elementi di tele-alimentazione.

Per questo motivo in lughe tratte di cavo esterno viene consigliato di utilizzare sempre i connettori con O-ring.
In installazioni indoor, anche se il rischio di acqua è inferiore, l'O-ring può prevenire effeti indesiderati della condensa  

Index

  

FOTO CURIOSE

 

 

 

 

Antenna motorizzata

 

A Mora (Toledo, Spagna) si può vedere ancora, fuori servizio, una vecchia antenna motorizzata. La cosa curiosa della foto non è tanto l'antenna ma dove è stata installata. Per evitare l'ostaculi che blocchino la ricezione di tutti i satelliti  è stata necessaria la sua elevazione.

Gli installatori più anziani ricorderanno la difficoltà nell'orientamento di questo tipo di parabole, ma se è stata anche installata su un traliccio il merito è doppio. Quindi non pensarci ne meno di smontarla

  

 

 

Index

Hablando de ... 

La DTT accelera la sua evoluzione in Europa con DVB-T2

La Germania ha realizzato un calendario ambizioso per l'attuazione di standard di seconda generazione,
in vista della ricezione mobile ad ultra alta definizione


Nonostante la forza di altre piattaforme, è innegabile che la televisione digitale terrestre (DTT) è ancora il mezzo preferito dagli europei per godere di contenuti audiovisivi. Lungi dal significare il suo declino, il fenomeno del cosiddetto secondo schermo sta a dimostrare la complementarietà tra digitale terrestre e la TV via Internet, impreziosita da reti 4G / LTE.

La maggior parte dei paesi europei è consapevole del ruolo cruciale della DTT come strumento di accesso a basso costo quasi universale di informazione, intrattenimento e cultura. E' chiaro, inoltre, che il suo futuro è nell'evoluzione al DVB-T2, standard avanzato che è già una realtà in Russia, Italia e Gran Bretagna ed è in fase avanzata di test in paesi come la Francia. In questo contesto, la decisione della Germania di accelerare l'adozione di questa tecnologia può avere un grande impatto. Il governo di Berlino ha già elaborato un calendario che prevede per i primi test pilota l'anno 2016. Si prevede che il tutto sia completato entro il 2019.

La corsa verso il DVB-T2 in Germania significa che il secondo dividendo digitale, vale a dire, il rilascio della banda 700 MHz, avanzerà anch'esso. Dalla parte degli utenti, il cambio di tecnologia significherà la necessità di acquistare nuovi ricevitori a seconda delle esigenze tecniche già definite.

Una delle ragioni di questa strategia è la scommessa dell'alta definizione. In questo senso, la Germania utilizzerà, in combinazione al DVBT2, la codifica HEVC, il che permetterà alla DTT tedesca di competere nell'offerta HD con le pliattaforme di ricezione satellitare e la IPTV, grazie ai minori costi di trasmissione. Ma forse la cosa più importante è che questa combinazione di tecnologie apre la porta alla distribuzione di programmi in alta definizione ultra (UHD) via DTT. Questo è un salto in una nuova dimensione per la televisione, dal momento che la UHD fornisce una qualità d'immagine 16 volte superiore all'attuale HD.

Un'altra questione alla quale la Germania dà grande importanza in questa evoluzione della DTT è la ricezione mobile. Con il salto allo standard di seconda generazione, le sue possibilità aumenteranno  

Mapa por países DVB-T

Digital Terrestrial Television Systems. Blue indicates countries that have adopted or deployed DVB-T and DVB-T2. August 2015
Copyright 2013 DVB Project. DVB and the DVB logo marks are registered trademarks of the DVB Project. 

Index

Formacion 

Adeguamento  impianti  segnali LTE / 4G

La maggior parte degli inconvenienti legati a LTE / 4G sono dovuti a basso livello di ricezione DTT.


Nelle zone fornite dai segnali LTE / 4G vi è il rischio di interferenza con i canali DTT. La maggior parte dei problemi si verificano nelle zone in cui DTT si propaga con difficoltà e con valori  di CBER e MER anche al di sotto del minimo valore di funzionamento regolare. In queste situazioni, qualsiasi modifica delle condizioni dello spettro (come il verificarsi di segnali sbilanciati) aumenta il rischio di degrado del segnale televisivo.

Per rimediare, l'installatore può scegliere diverse soluzioni tra quello che meglio si adatta alle condizioni di ricezione in quel luogo.

L'opzione più ovvia è quella di installare un filtro. All'interno della gamma filtri Televés, diversi sono i criteri di selezione, dove il taglio è spesso visto come dato principale. Nella scelta non bisogna perdere di vista la perdita di inserzione che può trasformarsi nell’anello debole della catena di distribuzione, specie in situazioni come quella descritta. Quindi uno dei parametri più curati nella progettazione dei nostri filtri è la perdita di passaggio nel canale più alto

Ma se il segnale arriva troppo basso, il filtro non degrada il segnale che passa attraverso l'amplificatore, ma ciò non aiuterà a migliorare le condizioni di ricezione. E’ in questo caso che l'uso di un elemento attivo immune alla banda LTE può migliorare il MER del segnale dell'antenna. Tale elemento è il QBOSS, integrato (o meno) nell'antenna DAT HD 790.

La combinazione di 790 e DAT HD filtro con passaggio di corrente può essere considerato come una soluzione completa, in particolare nelle installazioni in cui l'amplificatore è impostato sul guadagno massimo.

Pertanto, l'esperienza mostra che si possono effettuare alcune azioni correttive per aumentare la distanza dal "precipizio digitale". Quale scegliere dipende dal tipo di installazione,  il numero di frequenze presenti e le differenze di livello tra i segnali DTT e segnali LTE / 4G.

Ciò che appare chiaro è che ci sono tre possibili azioni e le loro possibili combinazioni::

  • Installazione di filtri a bassa perdita di passaggio e alta selettività.
  • Usare DAT HD antenna 790 in modalità attiva / passiva.
  • Attivazione del dispositivo QBOSS 

Index

Sabía que ... ...Televes presentò 30 anni fa un prototipo
di antenna piatta?

Accadde alla fiera Sonimag-86 organizzata a Barcelona. Era un'antenna basata su anelli di Fresnel e che ovviamente rimane come prototipo di laboratorio.

In tre decadi, l'evoluzione nella ricezione TVSAT ci ha portato a dispositivi che vanno dalle antenne piatte elettroniche fino agli attuali LNB ottici , o dal passaggio dalla modulazione analogica, alle sofisticate modulazioni digitali attuali.
Sono quindi 30 anni di storia della televisione che Televés vede nella propria storia  

Index

Ideas

Come configurare il CoaxData Gateway come master


La configurazione tradizionale di una rete CoaxData conta con un master della gamma 7692 e diversi slave della stessa gamma o del CoaxData Gateway art.769301.

Se nell'installazione si desidera che il proprio master faccia da router con tutte le sue funzionalità, compreso la propagazione della rete mediante WiFi, la soluzione consigliata è configurare un CoaxData Gateway art.769301 come master.

Per fare questo dobbiamo configurare l'apparecchiatura interna del dispositivo mediante un'archivio di configurazone scaricabile dal sito web della Televés:

http://www.televes.com/it/node/26936

Una volta caricata la configurazione, il nuovo master avrà le seguenti caratteristiche:

  • EngressoWAN associato a un cliente DHCP per il suo collegamento a un router principale (router dell'operatore) tramite la porta LAN/WAN.
  • Uscite LAN associate a un server DHCP: LAN1, LAN2, Porta Coassiale eth0 e WiFi ath0.
  • Funzionamento come master che allunga la LAN tramite la rete coassiale e la rete  dati (UTP/FTP).
  • Dispone di una interfaccia di configurazione tramite un VAP che permette l'accesso alla interfaccia di configurazione  independentemente se cambia la configurazione interna del routee

Index

Instalacion 

Estación de esquí de Avoriaz (Haute Savoie - Francia)


     

Il resort ALDA, nello ski resort francese di  Avoriaz, sta cambiando la propria vecchia installazione DOCSIS a fibra ottica mediante protocolo GPON. Si tratta di un resort con 3.500 appartamenti dove i servizi presenti sono Internet ad alta velocità e HDTV tramite RF Overlay. In più, la rete è stata dotata di un servizio di Manutenzione mediante rete wireless virtuali.

I dispositivi Televés presenti sono  una OLT510 art.769401, un YEDFA art.234228 e un ricevitore (RX) ottico T.0X art.234305.
In ogni appartamento dove è stata installata la nuova rete, abbiamo inserito una ONT Home art.769502

Installatore:  

Index

 

  

L’accesso a internet più efficiente

La tecnologia MyNET WiFi di Televés permette di configurare
la sua rete wireless CoaxData in bassa potenza,
il che permette di creare microcelle di accesso alla rete
migliorando il rendimento degli utenti connessi.
.

 

 

Index

 

Televes
Televes Televes