The wishlist name can't be left blank
Adattatore FC Femmina – SC Femmina

Adattatore FC Femmina – SC Femmina

Adattatore SC/APC Femmina – SC/APC Femmina

Adattatore SC/APC Femmina – SC/APC Femmina

Adattatore SC/APC Femmina – SC/APC Femmina

Duplex Monomodale, con tappo autobloccante

Adattatore per collegare tra loro connettori ottici maschi con meccanica SC e lucidatura APC.
Compatibile con le fibre monomodali (SM).
Art. 233203
Genera PDF
ID.NR: OASCAPCN
EAN13: 8424450185995
SKU
233203
Distingui per
  • Basse perdite d'inserzione e alta affidabilitĂ 
  • Installazione per mezzo di “clip” (incorporato) o viti di fissaggio (non incorporate), assicurando stabilitĂ  nel fissaggio
  • Evita i falsi contatti, così come le disconnessioni occasionali

Caratteristiche principali
  • Corpo in plastica (polimero), meccanicamente resistente agli urti o alla corrosione
  • Colore verde
  • Incorpora un tappo di protezione (con molla) da un lato e un tappo rimovibile dall'altro
  • Fornito in scatole da 25 pz.

Scopri

Cos'è un adattatore in fibra ottica e cosa indica il colore?

Un adattatore per fibre ottiche è utilizzato per unire due connettori ottici allineando le fibre presenti nell'adattatore e/o nel connettore. Ogni estremità di un adattatore può essere maschio o femmina.

Gli adattatori femmina sono normalmente rivolti verso i connettori e allineano le fibre, quindi non sono normalmente specifici per una particolare lucidatura (o smalto), ma l'utente può decidere il tipo di lucidatura che collega le estremità. Il colore di un adattatore femmina non richiede l'uso di un tipo specifico di fibra e di lucidatura, ma è consigliabile rispettarlo per identificare facilmente il tipo di fibra collegato.

Gli adattatori maschi includono una ferrula in ceramica o plastica che protegge e allinea la fibra quando viene inserita nell'estremità femmina. Questa ferrula è lucidata e l'utente deve assicurarsi che la lucidatura dell'altra estremità sia compatibile. Il colore di un adattatore maschio identifica il tipo di fibra e di lucidatura.

Per assicurare un collegamento con la minore perdita di luce possibile, è imperativo che le due fibre che sono collegate all'adattatore abbiano una lucidatura compatibile:

  • La lucidatura APC (Angle Physical Contact) ha un taglio angolare di 8°, ed è compatibile solo con altre lucidature APC.
  • La lucidatura PC (Physical contact) ha un taglio convesso, ed è compatibile con altre lucidature convessi, come PC e anche UPC.
  • La lucidatura UPC (Ultra Physical contact) ha un taglio convesso, piĂą fine del PC, ed è quindi compatibile con entrambi le lucidature PC e UPC.

Il colore dell'adattatore aiuta a identificare a colpo d'occhio il tipo di fibra e lo smalto della fibra collegata, e i produttori di solito seguono le seguenti raccomandazioni:

  • Verde: Fibre monomodali (SM) con smalto APC.
  • Blu:Fibre monomodali (SM) con smalto PC o UPC.
  • Beige: Fibre multimodali (MM), nessuno smalto identificato.

A Televés seguiamo questa raccomandazione per facilitare l'installazione e la manutenzione delle reti in fibra e per evitare una possibile confusione nella connettorizzazione.


 Perdite di inserzione  dB  â‰¤ 0,10/ 0,20
 Perdite di ritorno  dB  â‰Ą 60
 Temperatura di funzionamento
 ÂşC  -40...+120