The wishlist name can't be left blank

LNB WideBand 2 uscite: V/H - Serie Overlight

LNB wideband, caratterizzato da un unico oscillatore locale. Cattura l'intero spettro di frequenza di un satellite e lo trasmette attraverso due uscite (V-H) in un intervallo di frequenza compreso tra 290 e 2340 MHz.
Progettato per funzionare con sistemi Overlight (convertitori da RF a fibra ottica).
Fornito in confezione singola.
Scarica il nostro opuscolo e scopri tutto sulla serie Overlight
Art. 747402
Genera PDF
ID.NR: SPWB30
EAN13: 8424450251133
SKU
747402
Distingui per
  • Design con basso impatto visivo con un involucro di dimensione ridotte
  • Elevato guadagno
  • Bassa figura di rumore
  • Valido per temperature estreme
  • Peso ridotto
  • Compatibile con supporto da 40 mm
  • Basso consumo
  • Alimentazione tramite il trasmettitore ottico Overlight
  • Connessione semplice
  • Compatibile con serie Overlight

Scopri

Tecnologia Wideband

WideBand (noto anche come FullBand) si riferisce alla tecnologia di trasmissione a banda larga che utilizza un'ampia gamma di frequenze. Nei sistemi TV WideBand gli utenti hanno a disposizione una parte sostanziale o l'intero spettro di frequenze. Può essere utilizzato nelle distribuzioni in fibra in cui sono richiesti cavi lunghi o in scenari coassiali in combinazione con multiswitch adattati a questa tecnologia.

Nella tecnologia WideBand, un LNB cattura un segnale satellitare completo e lo distribuisce attraverso 2 uscite universali (verticale -V- e orizzontale -H-), ciascuna con la combinazione di banda alta (H) e bassa (L), in una gamma di frequenza compresa tra 290 e 2340 MHz.

Nonostante la tecnologia Quattro sia oggigiorno la tecnologia piĂą utilizzata nei sistemi TV, la tecnologia WideBand apporta notevoli vantaggi all'installazione:

  • Installazione piĂą semplice, veloce e pulita: nella tecnologia WideBand il numero di cavi coassiali che collegano l'LNB ai multiswitch è la metĂ  rispetto alle tradizionali implementazioni Quattro, quindi l'installazione viene eseguita piĂą rapidamente e facilmente. Inoltre con meno cavi l'impianto risulterĂ  piĂą ordinato.
  • Larghezza di banda piĂą ampia rispetto ad altre tecnologie: i canali WideBand possono trasportare piĂą informazioni grazie alla loro ampia larghezza di banda (290-2340 MHz). Questa potente funzionalitĂ  consente di fornire un numero maggiore di servizi agli utenti finali.
  • Distribuzione riutilizzabile: la tecnologia WideBand consente la distribuzione del segnale riutilizzando l'impianto a Quattro esistente. Infatti è possibile distribuire attraverso i vecchi 4 cavi che scendono dal tetto per catturare segnali da un massimo di 2 satelliti, cambiando solo LNB e MSW per essere compatibili con la banda larga.


Intervallo di frequenzeGHz 10,7 ... 12,75
Intervallo di frequenze d’uscitaMHz 290 ... 2340
Frequenza Oscillatore locale 22KHzGHz10,41
GuadagnodB57
Figura di rumoredB0,3
Stabilità dell’oscilatore localeMHz -1,5 ... 1,5
Discriminazione di polarizzazionedB > 20
Rumore di fase (@10 Khz)dBc-80
AlimentazioneVdc 10,5 ... 21
Corrente massimamA100
ImpedenzaΩ75
Connettori“F” femmina
Diametro supporto LNBmm40
Temperatura di funzionamento°C -40 ... 60